Santa Teresa di Calcutta girava il mondo col Poema dell’Uomo-Dio

Il 4 settembre 2016 è stata canonizzata Madre Teresa di Calcutta. Padre Leo Maasburg, che, come suo confessore, ha viaggiato e lavorato a stretto contatto con lei per anni, testimonia quanto segue: A volte, nel corso di diversi anni, ho osservato Madre Teresa in viaggio con tre libri: la Bibbia, il suo breviario e un terzo libro. Quando le ho chiesto del terzo libro mi ha risposto che era il Poema dell’Uomo-Dio di Maria Valtorta. Quando ho chiesto ulteriori informazioni sul suo contenuto, Madre Teresa ha risposto “leggilo”. Il libro era uno dei cinque volumi in inglese di “The Poem of the Man-God“. 31 Dall’atto giuridico della Chiesa di canonizzare Madre Teresa sappiamo che nell’imitarla ci viene “insegnata la via più sicura” attraverso la quale si può arrivare alla santità, e che lei ne possedeva le virtù in grado eroico. Ciò non significa che fosse infallibile e che non avrebbe potuto sbagliare, ma significa che il suo esempio è rilevante quando si discerne il duraturo valore morale dell’Indice rispetto al Poema, in particolare se considerato insieme ai seguenti esempi.