Gli Esercizi Spirituali di sant’Ignazio di Loyola Massa-Canevara 2020 – Organizzazione Fondazione Maria Valtorta

Vale la pena di sperimentare personalmente l’esperienza unica degli Esercizi Spirituali di sant’Ignazio Loyola. Essi sono come una mappa, che non solo è entusiasmante leggere ma il cui percorso sarebbe auspicabile compiere. La Fondazione Maria Valtorta organizza corsi dedicati tra Maggio e Settembre 2020.

Essa indica il cammino di un viaggio straordinario in zone misteriose e intriganti che sono interiori: l’anima, il cuore e la mente. Scandagliando dentro di sé si conosce e si incontra Colui che ci ha creati, che ci guida a conoscere più profondamente noi stessi, comprendendo più a fondo la nostra personalità, la propria interiorità più vera grazie alla luce che viene da Dio.

La vera guida degli ES, infatti, è lo Spirito Santo che ci conduce alla santità, vero scopo ultimo dell’itinerario ignaziano.

Certamente gli scopi per sperimentare gli ES sono molteplici: effettuare una sana «ecologia interiore», per purificare il proprio intimo dal peccato e aprirlo alla grazia di Dio; non è un caso che la prima settimana degli ES è denominata deformata reformare, riformare ciò che è stato trasformato negativamente dal peccato. Un secondo obiettivo è imparare a pregare e questo s’impara «facendolo».

Vi inviavamo a partecipare e a lasciare un vostro commento.

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *